Menu
Thailandia Informazioni Generali | Boomerang Village Resort Phuket
Thailandia Informazioni Generali | Informazioni riguardo Thailandia e Phuket. Thailandia (Prathet Thai, significa “terra del sorriso”)
Thailandia,Thailandia Informazioni,dove e’ la Thailandia,in Thailandia,riguardo Thailandia,posti da visitare,turismo in thailandia,viaggio in thailandia,tailandia,phuket thailandia,vacanze in thai,Thai
18923
page,page-id-18923,page-template,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-5.9,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive
 

THAILANDIA INFO

Thailandia Informazioni

Thailandia Informazioni Generali

Per un bel viaggio in Thailandia, abbiamo pensato di aggiungere curiose ed interessanti informazioni utili per una vacanza nel famoso “paese del sorriso”.

  • Notizie sulla nazione
  • Informazioni generali
  • Moneta
  • Telefono / email e internet
  • Numeri di telefono in caso di emergenza
  • Le piu’ frequenti frasi in thailandese

Full Country Name: Thailandia (Prathet Thai, significa “terra del sorriso”)

Capitale: Bangkok (Krung Thep, significa “citta’ degli angeli”)

Geografia: Il regno della Thailandia e’ situato nel cuore del sud-est asiatico e gli stati confinanti su cui si affaccia sono: la Birmania ad ovest e al nord, il Laos a nord e nord-est, la Cambogia a su-est e la Malesia al sud. Il paese e’ formato da 76 province divise a loro volta in distretti e villaggi e il suo territorio e’ caratterizzato da quattro differenti regioni: montagne e foreste al nord, campi di riso nella zona centrale, campi agricoli nel nord-est, e isole tropicali nella penisola a sud.

Neighboring countries: 1) Myanmar – west and north, 2) Lao P.D.R. – north and northeast, 3) Cambodia – southeast and 4) Malaysia – south.

Area: 513,115 sq. km.

Topography: Thailand is divided into 4 natural regions: 1) The mountainous North, with its profusion of multi-coloured orchids, fastinating native handicrafts and winter temperatures are sufficiently cool to permit cultivation of temperate fruits such as strawberries and peaches; 2) The high Northeast Plateau, which still jealously guards its many archaeological and anthropological mysteries; 3) The Central Plain, one of the world’s most fertile rice and fruit-growing areas with colourful traditional culture and way of life as well as the sandy beaches of the East Coast and vibrant cosmopolitan Bangkok; 4) The peninsular South where the unspoiled beaches and idyllic islands complement economically vital tin mining, rubber cultivation and fishing.

Popolazione: La maggioranza di oltre 62 milioni di cittadini thailandesi sono di origine thai, mescolati con la razza cinese, indiana e malesiana. Nella capitale, Bangkok, oggi ci sono circa 7 milioni di residenti mentre nell’isola di Phuket ce ne sono circa 275.000.

People: Thai (80%), Chinese (10%), Malay (3%), and the rest are minorities (Mons, Khmers, hilltribes) Ethnic Thais form the majority, though the area has historically been a migratory crossroads, and has thus produced a degree of ethnic diversity. Integration is such, however, that culturally and socially there is enormous unity.

Lingua: La lingua ufficiale e’ il tailandese scritto e parlato, praticamente incomprensibile per tutti i turisti ma per fortunatamente l’inglese e’ capito e parlato da tutti, soprattutto nella citta’ di Bangkok dove si svolgono le maggiori attivita’ commerciali e dove e’ richiesta una buona dimestichezza con la lingua straniera. Negli alberghi invece, e’ facile trovare personale che parli non solo l’inglese ma anche altre lingue europee cosi’ come anche nei negozi e ristoranti delle destinazioni turistiche piu’ conosciute.

Religione: buddista (95%), mussulmana (4%), altre (1%)

Government: Thailand has had a constitutional monarchy since 1932. Parliament is composed of 2 houses, The House of Representatives and the Senate. Both representatives and senators are elected by the people. A prime minister elected from among the representatives leads the government. The country is divided into 76 provinces. The Bangkok Metropolitan Administration comes under an elected governor. Appointed provincial governors administer the other 75 provinces (Changwat), which are divided into districts (Amphoe), sub-districts (Tambon) and villages (Mu Ban).

Capo di Stato: H.R.H. King Bhumibol Adulyadej (Rama IX of the Chakri Dynasty)

Administration: 76 provinces, each subdivided into amphoe (district), tambon (sub-disrict) and muban (village)

Bandiera Nazionale: rossa, bianca, con linee blu

Internet Services: e’ facilissimo! in tutte le citta’ e nei posti turistici, ci sono negozi specializzati per il servizio internet, alcuni con la linea ADSL con un costo davvero concorrenziale pari a soli 1/2 baht al minuto!

Codici Internazionali: Il codice internazionale per telefonare in Thailandia e’ +66. Per telefonare all’estero dalla Thailandia, bisogna digitare 001 + il codice nazionale + il prefisso + numero telefonico. La maggior parte dei turisti, acquista una “international phone card” utilizzabile da una cabina telefonica pubblica o usa un telefono GSM, che e’ il modo piu’ semplice per telefonare all’estero.

Numeri di telefono in caso di emergenze: Polizia, Ambulanza, Vigili del fuoco: 191 Polizia Turistica (potrete parlare in inglese, francese e Tedesco): 1155 Autorita’ Turistica della Thailandia (TAT – Tourism Authority of Thailand) call center: 1672 Ufficio Immigrazione: 02.287.310.1-10

Moneta: La moneta locale e’ il Thai Baht. 1 baht e’ formato da 100 satang. Denaro in carta: 1.000, 500, 100, 50, 20, 10 baht; mentre in moneta: 25 satang, 50 satang, 1 baht, 5 baht, 10 baht. E’ possibile cambiare soldi e traveler cheques negli hotels, presso gli uffici cambio, nei centri commerciali o nelle banche dove otterrai il miglior cambio (in questo caso devi portare con te il passaporto). Sull’isola ci sono molte macchine ATM dove poter ritirare contanti.

Mance: Un tempo qui in Thailandia, le mance non erano nell’uso commune, ma ora e’ diventata una consuetudine. Molti alberghi e ristoranti aggiungono il 10% per il servizio al momento del pagamento, mentre per i taxi per esempio, non e’ necessario rilasciare mance, invece ti consigliamo di lasciare 10-20 baht di mancia a chi ti porta le valige in camera.

Contrattare: Qui a Phuket contrattare i prezzi e’ praticamente una regola anche se nei negozi e nei centri commerciali i prodotti hanno prezzi fissi. Per loro e’ un divertimento cercare di non cedere pur di vendere, e anche per te puo’ diventare un momento simpatico da ricordare e poi pensa ache alla fine della contrattazione, e’ possibile ottenere un prezzo inferiore fino al 40 % dal prezzo iniziale! Molto dipende dalle tue capacita’ e dall’atteggiamento del venditore. Ricordati che qui in Thailandia e’ bene mostrarsi sempre col sorriso sulle labbra, e che con le buone maniere, educazione e senso dell’humor si possono ottenere degli ottimi sconti!

Visto: Il visto non e’ richiesto ai turisti che decidono di stare in Thailandia per un breve periodo di tempo infatti una volta qui, otterrai automaticamente un visto di 30 giorni. Prima di metteriti in viaggio controlla che il tuo passaporto sia valido per almeno 6 mesi dalla data di arrivo nel paese e se vuoi maggiori informazioni puoi sempre rivolgerti all’ambasciata thai piu’ vicina alla tua citta’.

Fascia Oraria: stessa ora di Greenwich (+7 ore GMT)

Climate: Thailand enjoys a tropical climate with three distinct seasons-hot and dry from February to May (average temperature 34 degrees Celsius and 75% humidity); rainy with plenty of sunshine from June to October (average day temperature 29 degrees Celsius and 87% humidity); and cool from November to January (temperatures range from 32 degrees Celsius to below 20 degrees Celsius with a drop in humidity). Much lower temperatures are experienced in the North and Northeast during nighttime. The South has a tropical rainforest climate with temperatures averaging 28 degrees Celsius almost all year round.

Elettricita’: la corrente elettrica e’ di 220V AC

Acqua del rubinetto: e’ pulita ma e’ meglio astenersi dal berla, consigliamo a tutti l’acqua in bottiglia.

Abbigliamento: La cosa migliore e’ indossare un’abbigliamento chiaro e fresco, qualche volta una giacchina leggera puo’ essere necessaria, ma ricordati che sei sempre ai tropici! In caso di visita ai templi, consigliamo sempre un abbigliamento adeguato nel rispetto di un luogo religioso.

Pesi e Misure: in tutta la Thailandia e’ utilizzato il sistema metrico.

Orari di lavoro: I negozi sono aperti tutti i giorni della settimana normalmente dalle ore 10.00 di mattino alle ore 22.00 di sera. Le banche sono aperte dal lunedi’ al venerdi’ dalle 9.30 di mattino alle 15.30 di pomeriggio e restano chiuse per le feste pubbliche ufficiali.

Servizi postali: Il servizio postale in Thailandia e’ affidabile ed efficiente e le poste provinciali sono aperte dalle ore 8.00 di mattina alle 16.30 di pomeriggio.

Utilizzo del telefono cellulare: Se vuoi telefonare all’estero, potrai acquistare una SIM card al prezzo di 500 baht inclusa di un credito per telefonare e utilizzarla con un cellulare digitale GSM con 900MHz di raggio o un cellulare digitale PCN con 1800MHz di raggio.

Servizio fax: tutti gli alberghi dispongono di un servizio fax e la maggior parte offrono anche altri servizi utili per chi per esempio non ha la possibilita’ di staccare totalmente dal lavoro. Potrai rivolgerti direttamente alla reception.

► PRENOTA ONLINE ◄